CON IL SOSTEGNO DELLA European Hidradenitis Suppurativa Foundation

Idrosadenite suppurativa:
caratteristiche principali

 

Cos’è l’idrosadenite suppurativa?

L’idrosadenite suppurativa è conosciuta anche come acne inversa o malattia di Verneuil, spesso abbreviata con la sigla HS dal termine inglese Hidradenitis Suppurativa. È una malattia cronica della pelle caratterizzata da aree di infiammazione con alterazioni cutanee che vanno da, ciò che nel linguaggio comune definiamo, “brufoli” o “foruncoli” a veri e propri profondi noduli, lesioni maggiori e cicatrici.
La reazione infiammatoria inizia solitamente a svilupparsi in prossimità di particolari ghiandole sudoripare (le ghiandole che producono il sudore), denominate ghiandole apocrine. La localizzazione di queste ghiandole è limitata ad alcune aree del corpo, motivo per cui l’idrosadenite suppurativa è più frequente nella zona delle ascelle e inguine. Questo tipo di alterazioni della pelle possono però svilupparsi anche in altre zone del corpo, per esempio: sotto al seno, nella zona perianale e dell’interno coscia. Queste regioni, soggette tra l’altro a maggiore sfregamento, sono le più frequentemente colpite.1,2,3,4,5
cause acne inversa

Le esatte cause dell’idrosadenite suppurativa sono a oggi sconosciute.

Ad oggi, le esatte cause dell’idrosadenite suppurativa sono sconosciute. Sappiamo però che la malattia provoca l’ostruzione dei follicoli piliferi, in corrispondenza delle ghiandole sudoripare apocrine.1,2,5

L’idrosadenite suppurativa può manifestarsi in modo assai diverso da persona a persona: forme lievi sono spesso caratterizzate da leggeri gonfiori, piccole cisti e comedoni (detti comunemente punti neri); mentre nelle forme più gravi compaiono fistole (minuscoli tragitti cunicolari sottopelle, eventualmente connessi tra loro) e ascessi (accumulo di pus), che possono rilasciare all’esterno secrezioni, spesso maleodoranti. 1,2 Le lesioni possono essere piuttosto dolorose e fastidiose e determinano spesso un notevole peggioramento della qualità di vita per chi ne è affetto. 2,5 Le cause scatenanti dell’idrosadenite suppurativa sono a oggi ancora sconosciute ma, nonostante colpisca la pelle, è nota la sua correlazione con alterazioni del sistema immunitario (il sistema che difende il nostro organismo dalle malattie e dalle infezioni). Sappiamo inoltre che l’idrosadenite suppurativa può insorgere a qualsiasi età, tuttavia è più frequente nell’adulto – con un esordio generalmente intorno ai 20 anni – e inizia a essere meno frequente dopo i 50-55 anni.2,3,4,5

Idrosadenite Suppurativa in Italia

malati di idrosadenite in italiaLa prevalenza dell’idrosadenite suppurativa in Italia è stimata intorno all’1%.3 Tuttavia si ritiene che tale dato sia sottostimato: da una parte, poichè il complesso quadro clinico richiede un’attenta e scrupolosa diagnosi differenziale in grado di escludere patologie con simili manifestazioni (follicolite, acne severa o cisti ricorrenti); dall’altra, poichè molte persone non si rivolgono per tempo allo specialista dermatologo, spesso per imbarazzo o disagio.2,3,5,6 Purtroppo, non rivolgersi subito a uno specialista dermatologo può comportare un notevole ritardo nella diagnosi.

Parla con il tuo dermatologo

TTYD

Se pensi di essere affetto da idrosadenite suppurativa il primo passo che devi fare è rivolgerti ad un dermatologo.

Continua

Segni e sintomi

TTYD

Vedi alcuni casi reali di idrosadenite suppurativa

Continua

Bibliografia:

  1. Mayo Health Clinic. Hidradenitis Suppurativa. Available at: http://www.mayoclinic.com/health/hidradenitis-suppurativa/DS00818. Published April 9, 2013. Accessed August 23, 2013.
  2. Jemec G. Hidradenitis Suppurativa. N Engl J Med. 2012; 366:158-64.
  3. Collier F., Smith R., Morton C. Diagnosis and management of hidradenitis suppurativa. BMJ. 2013; 346:f2121.
  4. Fimmel S, Zouboulis CC. Comorbidities of hidradenitis suppurativa (acne inversa). Dermatoendocrinol 2010; 2:9-16.
  5. Zouboulis CC, Tsatsou F (2012) Disorders of the apocrine sweat glands. In: Goldsmith LA, Katz SI, Gilchrest BA, Paller AS, Leffell DJ, Wolff K (eds) Fitzpatrick’s Dermatology in General Medicine. 8th ed, McGraw Hill, New York Chicago, pp 947-959.
  6. Kim GE, et al. BrThe validity of the diagnostic code for hidradenitis suppurativa in an electronic database. Br J Dermatol 2014; 171(2): 338–342.
Utilizziamo tecnologia cookie per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito internet. Per saperne di più, vai a Privacy & Cookie Policy.